Correlazione tra farmaci e caduta dei capelli?

Ebbene sì, diversi farmaci possono determinare una caduta dei capelli, amplificare il problema già esistente o provocare addirittura una calvizie permanente. Tralasciando le preparazioni medicinali (chemioterapia) e le tecniche (come la terapia radiante) utilizzate in campo oncologico, tra i farmaci che possono provocare o accelerare la caduta dei capelli troviamo:   L’isotreonina ed altri farmaci

Continua a leggere