User Rating: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active
 

Problemi di capelli e cuoio capelluto: TRATTAMENTI PERSONALIZZATI


Accade che, ad un certo punto, qualcosa o qualcuno ci ricorda che i nostri capelli hanno subito dei cambiamenti o addirittura che li stiamo perdendo.


stempiatura uomoSe non lo notiamo subito al mattino con la prima occhiata allo specchio, probabilmente lo realizzeremo osservando la quantità di capelli che rimangono sul cuscino oppure impigliati al pettine o tra le dita.

Le persone colpite dalla perdita dei capelli sono numerose e quasi tutte maturano in questi momenti la decisione di fare qualcosa per bloccare l’eccessiva caduta dei capelli, ricorrendo a rimedi fai da te (integratori generici, detergenti anticaduta) o affidandosi al proprio parrucchiere (Shampoo, lozioni).

A volte queste soluzioni non risultano sufficienti o efficaci, altre volte sono utili solo a farci perdere tempo: tempo utile per cercare e attuare soluzioni che offrano risultati concreti. 

Ed è proprio per non incorrere in tali errori che è consigliabile effettuare dapprima un’accurata visita tricologica presso il nostro centro specialistico Tricholos, al fine di individuare il percorso più specifico in base alla problematica.

 

1. Noi di Tricholos operiamo in tempi diversi:

 

  • In una prima fase ci occupiamo di contrastare la progressione della problematica insorta;
  • In secondo luogo miriamo a rinforzare i capelli, ripristinare le condizioni fisiologiche del cuoio capelluto, ripristinandone lo stato di integrità;
  • In ultimo, in considerazione del fatto che non tutti i bulbi dei capelli quando subiscono un danno, vanno subito in atrofia (stato di quiescenza), analizziamo le reali possibilità di stimolare e trattare le aree più indebolite e dove vi è ancora possibilità di intervento.
  • Se opportunamente trattati e stimolati  questi ultimi, possono essere recuperati e portati allo stato di salute ottimale.

 

2. L'importanza dell'analisi del cuoio capelluto


capelli grassi

Anche lo stato di salute del cuoio capelluto, il terreno sul quale nascono e si sviluppano i nostri capelli, riveste una notevole importanza : protegge il cervello sia attraverso la presenza dei capelli sia tramite la termoregolazione di tutta la testa, filtrando i raggi solari ed impedendo l’eccessiva dispersione di calore in ambienti freddi.

Il cuoio capelluto può essere soggetto ad alterazioni quali: seborrea, prurito, indolenzimento, cute secca (asteatosi), forfora (pitiriasi), iperidrosi, psoriasi  che spesso aggravano o peggiorano lo stato di salute dei capelli.

Tutto ciò si verifica perché le anomalie più comuni del cuoio capelluto, di frequente creano un terreno estremamente fertile per la proliferazione di batteri, microbi o funghi che alterano il normale equilibrio cutaneo, innescando fenomeni irritativi o infiammatori che si riflettono negativamente anche sulla nostra capigliatura.

Ecco quindi che il primo passo da compiere è recarsi presso un centro specializzato: soltanto attraverso un’analisi esplorativa di qualità è possibile comprendere e risolvere i problemi di cute e capelli attraverso un percorso integrato, mirato e personalizzato a seconda delle esigenze della persona che si reca presso il centro.

Go to top