I capelli sono importantissimi per definire i tratti del viso di una donna,

sono espressione di bellezza e personalità!




donna capelli fortiSempre più spesso, si osservano donne colpite da una notevole perdita di capelli che genera in esse, sconforto, imbarazzo e frequenti stati d'ansia. 

Le chiome appaiono spente, opache, mancano di lucentezza e vitalità e nei casi più avanzati si ha piena visibilità del cuoio capelluto.

 

Frequenti cause della perdita eccessiva dei capelli nelle donne


 

1. Squilibri ormonali: gli ormoni sono alla base di molte funzioni essenziali del nostro organismo.

La loro presenza, a seconda della concentrazione, altera anche il ciclo di crescita o caduta dei nostri capelli. 

LEGGI Approfondisci con: CICLO VITALE DEL CAPELLO

 

2. Carenze nutrizionali: che sia la conseguenza di una dieta drastica o di un problema organico (ad es. malassorbimento), la carenza di Vitamine (nello specifico Vit. A-B-D), oligoelementi (Rame, Ferro, Zinco, Potassio, Magnesio), e proteine (Amminoacidi), se prolungata nel tempo, può portare ad un invecchiamento precoce dei capelli con la successiva caduta.

 

LEGGI Leggi l'articolo: NUTRIENTI CHE FAVORISCONO UN CORRETTO SVILUPPO DEI CAPELLI

 

3. Ormoni tiroidei: se squilibrati nella produzione, possono essere responsabili della caduta dei capelli nelle donne.  

 

4. Stress eccessivo: un periodo di stress intenso può causare la perdita improvvisa dei capelli che può durare anche diversi mesi. 

Per scongiurare questo rischio è importante comprendere innanzitutto quali sono i nostri limiti, cercare di superarli ed imparare a rilassarsi.

 

5. Eccessiva produzione di diidrotestosterone (DHT) nelle donne: può essere alla base della perdita di capelli. 

Pur essendo gli estrogeni, gli ormoni principali prodotti dalle donne, a causa di disfunzioni organiche o con l’avanzare dell’età, testosterone e altri androgeni possono essere prodotti in eccessive quantità causando una problematica tricologica.

 

6. Prodotti aggressivi: un utilizzo frequente di prodotti che contengono sostanze chimiche aggressive può essere dannoso per la cute e può indurre fenomeni di caduta abbondante.

Accanto a questo, avere l’abitudine di pettinare i capelli con acconciature molto strette (chignon, coda ecc), può aumentare la probabilità di danneggiare la chioma e di sviluppare problemi al cuoio capelluto come ad esempio la tricodinia (indolenzimento cutaneo e alla base dei capelli).

 

diradamento femminile7.Predisposizione genetica: la perdita di capelli per cause ereditarie accomuna moltissime donne. 

Sebbene, in genere, si presenti soprattutto alla soglia dei 50 o 60 anni, questo fenomeno può verificarsi in qualsiasi momento, anche durante l’adolescenza.

Di frequente si  tratta di una alopecia androgenetica che si manifesta con un diradamento diffuso su tutto il cuoio capelluto e maggiormente localizzato nella porzione centrale e laterale della testa, mentre solitamente, l’attaccatura frontale dei capelli rimane intatta. 

La predisposizione genetica associata ad un aumento degli ormoni androgeni (a differenza degli uomini), gioca un ruolo chiave nell'insorgenza e nello sviluppo dell'alopecia androgenetica femminile.

Ulteriori ed eventuali cause possono essere attribuite a fattori quali: malattie epatiche, abuso di farmaci antidepressivi, ansiolitici o anticoagulanti, interventi chirurgici in anestesia, post-partum.

 

  • Come preservare la nostra capigliatura?


Quando la perdita dei capelli è dovuta a cause genetiche, non è possibile avere garanzie per evitarla.

Possiamo però, consentire ai nostri capelli la massima cura e attenzione al fine di ridurre al massimo i danni estetici programmati dal nostro DNA.

Al fine di mantenere forti e in salute i nostri capelli a lungo nel tempo, è importante porre l'attenzione su alcuni aspetti:


1. Alimentazione;

2. Lavaggio; 

3. Cambiamenti della struttura dei capelli;

4. Trattamenti chimici (permanenti, colorazioni, extention ecc...).

Accanto alle accortezze che ognuno di noi dovrebbe mettere in atto per la salute dei propri capelli e non solo, vi sono dei trattamenti specifici che consentono, qualora il problema non fosse già conclamato, di fortificare ulteriormente i capelli a livello biologico e migliorare la qualità estetica di massa e volume della chioma.

In campo specialistico esistono trattamenti e apparecchiature di ultima generazione che esplicano le principali azioni utili a ripristinare le normali condizioni dell'ambiente intrafollicolare:

1. Azione vasoattivante

2. Azione bio-stimolante

3. Azione anti-aging

4. Azione fortificante

5. Azione dermopurificante 

 

leggi Leggi l'articolo: LASER CON TECNOLOGIA LLLT EFFICACE CONTRO LA CADUTA DEI CAPELLI

 

Riassumendo, oggi scienza innovazione consentono di poter trattare in maniera adeguata i problemi di capelli con risultati eccellenti, ciò che conta è scegliere bene e soprattutto non perdere TROPPO TEMPO PRIMA DI PRENDERE UNA DECISIONE. 

Se ci si rende conto di un problema e quindi di capelli assottigliati, diradati, caduta abbondante, più grassi del solito, allora in questo caso E' NECESSARIO SOTTOPORSI AD UN'ANALISI SPECIFICA DEL CAPELLO prima di intraprendere una strada, che se non corretta, potrebbe condurre solo ad un risultato scadente e ad un problema irrisolvibile.


 

PRENOTA L'ANALISI SPECIALISTICA E GRATUITA

 

CORRELATI:

Caduta dei capelli? alcuni cattive abitudini da evitare

Caduta eccessiva dei capelli e segnali per agire di prevenzione

La pulizia di spazzole e pettini per i capelli è importante

 --------

 capelli lecce Torna home Blog

torna home

Go to top